5 suggerimenti per risparmiare tempo e denaro con il Vostro stampo

lunedì 29 ottobre 2018 Saleem Shariff

Non è assolutamente accettabile, in questo nostro mondo di rapido sviluppo dei prodotti e produzione just-in-time, che occorrano anche otto settimane per produrre uno stampo per lo stampaggio ad iniezione.  Il problema diventa ancora più difficile da risolvere per i produttori che si occupano della prototipazione di prodotti o pezzi nuovi, per coloro che hanno bisogno di un fornitore che colmi il divario tra il lancio e la produzione di serie, per le aziende che devono coprire un picco breve della domanda o che desiderano lanciare sul mercato un nuovo prodotto ma non sono in grado di prevederne la domanda.

Quindi, con tempi  di sviluppo e produzione dei prodotti sempre più brevi, cosa possono fare i progettisti per ridurre il tempo e i costi necessari per realizzare uno stampo?

1. Verifica delle singole caratteristiche

Iniziate analizzando quali sono le caratteristiche necessarie del design e quali, invece, sono superflue, poi prendete in considerazione il metodo migliore per ottenerle con il vostro stampo.

Provate a eliminare i sottosquadri che complicano e, in alcuni casi, ostacolano l'iniezione del pezzo.  Se ciò non è possibile, magari perché avete bisogno di azionamenti laterali, chiusure scorrevoli o pick-out, valutate una soluzione alternativa quale l'utilizzo di chiusure scorrevoli e nuclei passanti o provate a modificare la linea di giunzione e gli angoli di spoglia per facilitare la realizzazione dello stampo.

2. Scegliete attentamente la vostra finitura

Avete davvero bisogno di uno stampo molto lucido, superfici goffrate o numeri sui pezzi stampati?  Talvolta, se siete fornitori di prodotti per applicazioni aerospaziali o militari, la vostra risposta potrebbe essere positiva.  Se non lo fosse, questi aspetti possono contribuire ad aumentare il costo del vostro stampo.

3. Non evitate gli angoli di spoglia

Alcune caratteristiche devono necessariamente essere presenti sul vostro stampo e, in questo caso, un'azienda che si occupa di stampaggio a iniezione vi direbbe di non evitare gli angoli di spoglia. Cosa significa ciò?  Se osservate attentamente un cubetto di ghiaccio, presenta margini assottigliati, detti angoli di spoglia, in modo da poter essere agevolmente estratto dal vassoio.  La stessa cosa accade per i pezzi stampati a iniezione: dovete prevedere un angolo di spoglia per facilitare l'espulsione del pezzo.

4. Tenete conto de ll'eventualità di apportare modifiche

Potrebbe non sempre essere possibile ottenere immediatamente uno stampo adatto a realizzare il pezzo finito.  Se state prototipando un pezzo, potreste avere bisogno di varie iterazioni del design da testare prima di giungere alla versione finale.  Per tenere conto della possibilità di apportare modifiche, il vostro design deve essere "a prova di metallo".  Questo significa che deve essere possibile rimuovere del metallo dallo stampo, ma non aggiungerlo.  Oppure, potete iniziare con un quantitativo inferiore di plastica e poi aggiungerla nei design successivi.  Potete quindi progettare uno spessore maggiore di parete, ma non assottigliarla, potete aggiungere caratteristiche quali borchie, testo in rilievo o nervature, ma non rimuoverle, e ridurre il diametro di un foro, o persino eliminarlo, aggiungendo semplicemente plastica nelle versioni successive del design.

5. Prendete in considerazione l'impiego di stampi in alluminio

Gli stampi in alluminio sono più economici di quelli in acciaio, e anche più facili da modificare. Gli stampi in acciaio sono tradizionalmente composti da vari pezzi più piccoli, che si incastrano come in un puzzle: questo significa che se dovete apportare una modifica, dovrete rifare l'intero utensile. Gli stampi in alluminio sono solitamente prodotti in due sole parti: il lato A e il lato B, per cui è possibile, entro un certo limite, apportare modifiche lavorando a macchina lo stampo esistente. Vale anche la pena chiedere al vostro fornitore se offre una garanzia a vita dello stampo; in questo modo, avrete la certezza che lo stampo durerà per l'intero progetto.

 

 

Desiderate ottenere maggiori informazioni sullo stampaggio a iniezione di Protolabs? Richiedete il vostro preventivo interattivo gratuito e ve lo spediremo in 24 ore, insieme all'analisi della realizzabilità del vostro pezzo.