I vantaggi derivanti dall'impiego del TPU nel design dei pezzi in materiale elastomerico

lunedì 10 dicembre 2018 Tony Holtz
Patch in TPU modellata
Il poliuretano termoplastico ha un'eccellente resistenza agli agenti chimici e all'abrasione.

Quindi, ipotizziamo che stiate progettando un pezzo che richiede flessibilità e dobbiate scegliere il materiale per la sua realizzazione. Potreste pensare immediatamente all'elenco di elastomeri termoplastici con i quali avete familiarità ma non dimenticate quelli in poliuretano termoplastico, conosciuto comunemente come TPU. A seconda dei requisiti della vostra applicazione, il TPU potrebbe rivelarsi la vostra scelta vincente.

Che cos'è il TPU?

Il TPU è un materiale termoplastico elastico con una elevata resistenza alle abrasioni e alle sostanze chimiche. Come la maggior parte degli elastomeri, è comunemente utilizzato per produrre tenute, guarnizioni e flessibili. Può anche essere presente nei pezzi in plastica sovrastampati per la sua capacità di conferire una presa superiore o attenuare le vibrazioni. È simile al TPE ma offre una durevolezza superiore per i pezzi soggetti a usura.

I vantaggi offerti dal TPU

La resistenza agli agenti chimici e all'abrasione del materiale TPU lo rende idoneo alle applicazioni in condizioni difficili. Per esempio, le guarnizioni impiegate nelle applicazioni automotive all'interno del vano motore o nei macchinari per uso industriale vengono spesso realizzate in TPU, che ha una buona tenuta a contatto con olio e carburante. L'elevata resistenza all'impatto offerta dal materiale lo rende anche un'opzione molto diffusa per le protezioni degli smartphone e gli alloggiamenti di altri dispositivi elettronici.

Scegliere il TPU più adatto

La composizione chimica del materiale TPU varia a seconda del fatto che sia formato da poliestere o polietere. Un TPU composto da polietere viene solitamente impiegato nelle applicazioni che richiedono una elevata resistenza all'idrolisi e antimicrobica, oppure in condizioni di temperatura variabile, specialmente alle basse temperature. Data la ampia gamma di nomi commerciali e opzioni disponibile sul mercato, è importante leggere attentamente la scheda dati del materiale quando si deve scegliere un TPU; ancora meglio, si dovrebbe contattare un fornitore di resine e discutere della vostra applicazione con un esperto. La tabella che segue vi aiuta in questo compito.

TPU COMPOSTO DA POLIESTERE

TPU COMPOSTO DA POLIETERE

 

Resistenza alle abrasioni

Eccellente

OK

Proprietà meccaniche

Eccellenti

Buona

Flessibilità a bassa temperatura

OK

Eccellente

Resistenza chimica

Eccellente

Bassa

Resistenza all'idrolisi

Molto bassa

Eccellente

Resistenza antimicrobica

Molto bassa

Buona

TPU e altre opzioni di materiali flessibili

Innanzitutto, i materiali TPU sono stampati, il che consente di offrire opzioni in termini di materiale e quantità prodotte.

Leggete questo suggerimento per il design per esplorare ulteriormente il mondo degli elastomeri e conoscere le opzioni in termini di materiali flessibili. Se avete esigenza di usare il TPU o domande relativamente al suo utilizzo per la realizzazione di un vostro pezzo, vi invitiamo a contattare un nostro Application Engineer al numero 0321 381211 oppure a inviare un'e-mail all'indirizzo [email protected] o a consultare la nostra Guida al confronto dei materiali.