Ultrasint™ TPU01: Un nuovo materiale versatile e a rapida lavorazione per la stampa 3D Multi Jet Fusion

lunedì 1 giugno 2020 Ashlea Hoang
Hexagon

In Protolabs, il nuovo materiale Ultrasint® TPU01 è ora disponibile per la produzione con Multi Jet Fusion: le possibilità di design sono infinite. Questo poliuretano termoplastico altamente lavorabile è disponibile solo con le stampanti Multi Jet Fusion di HP ed è stato ottimizzato per migliorare la maneggevolezza e ridurre i tempi di lavorazione.

Prima del poliuretano termoplastico (TPU), il materiale ampiamente utilizzato per la stampa 3D flessibile era l’elastomero termoplastico (TPE) la cui morbidezza lo rende però più difficile da maneggiare durante il processo di stampa 3D. Il TPU si posiziona tra la gomma e la plastica. Possiede un’elasticità simile a quella della gomma ma è anche molto durevole, resiste alle abrasioni, all’usura, all’olio, al grasso e ai raggi UV. È anche molto più rigido e registra un minor grado di ritiro rispetto al TPE.

 

Fino a poco tempo va, se si voleva stampare 3D il TPU, i processi a disposizione erano limitati alla sinterizzazione laser selettiva (SLS) e alla modellazione a deposizione fusa (FDM). L’arrivo di Ultrasint® TPU01 significa un ampliamento delle opzioni di produzione con l’aggiunga di MJF.
La stampa 3D del TPU con MJF vi consente ora di accedere a risoluzioni ancora più fini dei dettagli e di ottenere pezzi più resistenti, tempi di realizzazione ridotti e migliore rugosità della superficie. Inoltre, poiché il materiale è adatto alla produzione di strutture reticolari, le possibilità di design sono ora pressoché illimitate.

Quello che rende Ultrasint® TPU01 davvero eccezionale è la sua idoneità alla prototipazione così come alla produzione. Se volete realizzare il prototipo di un pezzo utilizzando come materiale il TPU, troverete come la collaborazione con Protolabs possa offrirvi un vantaggio ancora maggiore. Vi permetterà infatti di avvalervi delle competenze ed esperienza del nostro team di Application Engineers, a vostra disposizione per realizzare più rapidamente il design dei vostri componenti. Tale know how, abbinato alla velocità del processo Multi Jet Fusion, vi permetterà di ottenere in pochi giorni il vostro primo prototipo. Ma c’è di più: se volete passare alla fase di produzione, Protolabs può assistervi durante l’intero ciclo di sviluppo del prodotto e anche durante lo stampaggio.

Passiamo ora agli aspetti tecnici relativi al materiale TPU01: in Protolabs, per i componenti ben progettati si possono ottenere tolleranze di +/- 0,30 mm più 0,002 mm/mm (occorre però notare che le tolleranze possono variare in base alla geometria del pezzo). Presenta una durezza Shore di 88A, resistenza alla trazione di 9MPa +/- 2MPa sul piano x-y e un allungamento a rottura superiore al 220%. Per ulteriori informazioni tecniche, fare riferimento alla nostra scheda Ultrasint™ TPU01.

Dato il lungo elenco di attributi di Ultrasint® TPU01, non sorprende affatto che questo materiale venga usato per una molteplicità di applicazioni. La sua elasticità, durabilità e assorbimento degli urti simili a quelli della gomma rappresentano attributi eccellenti per componenti utilizzati nello sport e nel settore del tempo libero come le suole delle scarpe da corsa, i flessibili e i modelli ortopedici. La sua resistenza chimica all’olio e al grasso, la flessibilità e l’elevata stabilità termica sono tutte caratteristiche che rendono questo materiale ideale per la realizzazione di pezzi destinati al settore dei trasporti. In tale ambito, viene comunemente utilizzato per componenti quali tubi, ruote, condotti, tenute e guarnizioni o per qualsiasi altra applicazione che richieda un’eccellente resistenza in condizioni di carico dinamico.

Uno dei numerosi aspetti positivi di Ultrasint® TPU01 è che potete progettare qualsiasi cosa desideriate, mantenere un’eccellente precisione dei pezzi e un profilo solido e ben equilibrato in termini di proprietà del materiale - il tutto ad un costo relativamente contenuto.

Indipendentemente dal fatto che la sfida consista nel progettare pezzi complessi, non disponibili in precedenza, produrre pezzi funzionali di serie dalle numerose proprietà o aumentare il vostro time-to-market, la possibilità di utilizzare il TPU con MJF ha davvero ampliato il vostro panorama di design.