Case Study

Airline Components International (ACI) Ltd.

A prova di volo

Uno studio inglese di disegno industriale con sede nell'Oxfordshire ha scelto i servizi di stampaggio a iniezione rapida di Proto Labs, per aiutare le compagnie aeree a ridurre al minimo i tempi di manutenzione annuale degli aerei.

Come la maggior parte delle aziende, anche le compagnie aeree fanno di tutto per fornire un servizio migliore utilizzando un minor numero di beni strumentali e riducendo l'entità complessiva degli investimenti. Gli aerei passeggeri hanno spese di gestione molto elevate. Se i velivoli non sono utilizzati a pieno ritmo, gli operatori possono essere costretti a ridurre le dimensioni delle flotte per aumentare l'efficacia degli aerei rimasti. Ciò comporta una riduzione del numero dei velivoli e un aumento delle ore di volo, con meno tempo a disposizione per gli interventi di manutenzione ordinaria.

Quando questi aerei in lotta contro il tempo restano a terra per la revisione annuale – in genere si tratta di appena una o due settimane di pausa – le ditte che si occupano delle riparazioni e della manutenzione devono lavorare in fretta per garantire che gli aerei rientrino in servizio senza ritardi.

"I nostri clienti sono molto esigenti", spiega James Deans, direttore di Airline Components International (ACI), società specializzata nella progettazione e produzione di interni per aerei.

"Ci inviano l'elenco delle specifiche richieste o dei particolari per gli interni dei velivoli e noi dobbiamo progettare, modificare o rifare prima che l'aereo torni in servizio. E a volte abbiamo a disposizione soltanto qualche giorno".

Quando le compagnie aeree ordinano un nuovo aereo da costruttori come Boeing o Airbus, la produzione degli interni e di altre apparecchiature viene appaltata a ditte specializzate. Secondo James Deans, in fase di sviluppo il design e la resistenza degli impianti "non safety-critical" vengono spesso sacrificati per ridurre il peso e i costi.

"Un concetto di design, come ad esempio un nuovo sedile, può venire approvato dall'Ufficio marketing della compagnia aerea", spiega "ma poi può anche venire bloccato perché si rivela troppo pesante o costoso". Utilizzare materiali plastici per alcuni pezzi, come i particolari di finitura del sedile al di sotto della tolleranza consigliata, potrebbe essere un buon compromesso. Per esempio: uno spessore di parete di 1,2 mm anziché 2 mm può incidere enormemente sulla longevità dei particolari. Il sedile riprogettato passa quindi in produzione ma dopo qualche tempo questi componenti si guastano. "Noi ripariamo i compromessi delle altre aziende", dice James Deans.

“Proto Labs non soltanto produce prototipi di particolari stampati a iniezione, ma è anche in grado di consegnare lotti a bassa tiratura con un'efficacia in termini di tempo superiore a quella dei fornitori tradizionali di pezzi stampati a iniezione ,”

Per molti anni ACI ha creato internamente i prototipi dei progetti utilizzando macchinari FDM (di modellazione a deposizione fusa), ma poi ha deciso di rivolgersi a fornitori esterni per la produzione di utensileria in acciaio e particolari finiti stampati a iniezione: si è trattato di un grosso risparmio poiché l'utensileria di produzione richiede tempi lunghi e costi elevati.

"Abbiamo scoperto Proto Labs su una rivista di settore sui sistemi CAD. Inizialmente eravamo interessati a un'azienda che potesse produrre modelli di prototipi più grandi rispetto a quelli realizzati da noi internamente.

Poi abbiamo scoperto con grande interesse che Proto Labs non soltanto produce prototipi di particolari stampati a iniezione, ma è anche in grado di consegnare lotti a bassa tiratura con un'efficacia in termini di tempo superiore a quella dei fornitori tradizionali di pezzi stampati a iniezione. È a quel punto che abbiamo capito di aver fatto una grande scoperta".

In quel periodo, ACI lavorava sul progetto di produzione di grandi particolari stampati a iniezione per l'aviazione inglese (RAF). "L'utensileria in acciaio per questo piccolo progetto sarebbe costata oltre 200.000 £ e per ottenere i particolari finiti ci sarebbero volute dalle 12 alle 16 settimane. Proto Labs, invece, ci ha proposto particolari finiti stampati a iniezione, nel materiale previsto per la produzione, senza compromessi in termini di prestazioni e con tempi di consegna di 1, 3, 5 o 15 giorni lavorativi. Una cosa semplicemente incredibile!"

Dopo quella prima esperienza, ACI si è rivolta a Proto Labs per creare una vasta gamma di particolari per le tante compagnie aeree clienti. Qualunque cosa, dai particolari dei sedili alle giunture della moquette e agli articoli per il vestibolo, e perfino l'impianto video sullo schienale (come mostrano le immagini che accompagnano questo articolo).

"Negli ultimi anni, ACI ha investito sulle proprie capacità di progettazione e collaudo", spiega Will Matthews, Design Manager. "È qui che il nostro valore fa la differenza. Possediamo competenze interne di reingegnerizzazione, analisi degli elementi finiti e strumenti di prova per le condizioni di tensione, logorio, carico ciclico e fatica. Quando un particolare ACI è pronto per andare in produzione, è decisamente migliore dell'originale".

Matthews ha subito compreso i vantaggi dell'intuitivo sistema di preventivo online ProtoQuote®. Il sistema analizza un modello esistente in 3D e utilizza una super rete telematica per elaborare l'utensileria per il progetto e il modello. Matthews apprezza, però, anche il fatto che Protomold metta a disposizione un project manager pronto a gestire qualunque piccolo problema ed è particolarmente colpito dalla personalizzazione del servizio fornito dalla società.

"Quando contattiamo Proto Labs con un quesito o una domanda, sia che riguardi un nuovo tipo di materiale o la modifica di un progetto per agevolare la produzione del particolare, riceviamo sempre le risposte di cui abbiamo bisogno. A differenza di quanto abbiamo visto con altri fornitori, Proto Labs ha un atteggiamento sempre molto proattivo. Se Proto Labs non conosce subito la risposta, conduce delle ricerche e ci ricontatta in brevissimo tempo. Il nostro lavoro si basa su tempi di consegna molto rapidi, perciò per noi ogni singola ora è importante. Con Proto Labs sappiamo sempre a che punto siamo".

La fama di ACI nel settore aeronautico si basa su diversi importanti fattori, come ad esempio la capacità di risolvere problemi in progetti complessi e rispondere rapidamente quando una compagnia aerea deve riprogettare un particolare o ha bisogno di una fornitura rapida di componenti interni. "Il servizio di Proto Labs ci ha permesso di accorciare di diverse settimane i termini di consegna di particolari nuovi. Ciò significa che i clienti possono ordinare e far montare i particolari necessari mentre l'aereo è ancora a terra, rispettando i tempi assegnati alla manutenzione. Una buona cosa per noi e un'ottima cosa per loro".