La potenza della pedalata passa attraverso il design di precisione

Case Study: LG Allen Design

Quando la nuova automobile di un ciclista appassionato non era dotata del corretto sistema portabici, lo sportivo si è avvalso delle sue competenze di progettista di auto per sviluppare un nuovo prodotto in grado di soddisfare le sue esigenze e si è rivolto a Proto Labs, il produttore digitale di prototipi e pezzi di produzione.

Frame Mount

Lester Allen gestisce una società di consulenze britannica specializzata nel design concettuale per i produttori di automobili di tutto il mondo. Nel tempo libero, gli piace andare in bicicletta con sua moglie.  Mentre il suo lavoro comporta la guida di incredibili auto sportive, la sua vita personale richiede un veicolo pratico in grado di trasportare due biciclette.

Nella scelta della sua ultima vettura, era stato favorevolmente colpito dal sistema portabici proprietario, che si monta sul pianale di alcuni veicoli della stessa gamma. Il materiale di vendita indicava come la struttura del supporto potesse accogliere facilmente due biciclette ma, sfortunatamente, quando Lester acquistò la vettura e provò il portabici, si rese conto che c'era spazio soltanto per una.

Il problema era dovuto al design del blocco portabici che limitava la gamma di movimenti del montaggio, sia verticalmente che in rotazione. Oltre a limitare la capacità di trasporto ad una sola bici, il design non consentiva di apportare alcuna modifica per adattarsi a telai e ruote di dimensioni diverse.

 

Collaborazione senza compromessi

La soluzione che Lester aveva per risolvere il problema era relativamente semplice, ma dovette condurre molte ricerche per essere sicuro che il suo design del blocco portabici avrebbe offerto la massima capacità di regolazione, proprio come desiderava che fosse. Una volta sviluppato il design in CAD, Lester contattò Proto Labs per avvalersi del suo aiuto nella realizzazione del progetto.

Dopo aver ricevuto online il modello in formato CAD, il sistema di Proto Labs generò un preventivo automatizzato interattivo.  Durante il processo di preventivazione, Proto Labs identificò alcuni possibili miglioramenti che avrebbero contribuito a semplificare la produzione.

Le migliorie furono discusse insieme a Lester, che concordò di semplificare alcuni aspetti del design per ridurre i costi di lavorazione senza interferire con la funzionalità. Poiché i cambiamenti suggeriti erano principalmente di natura estetica, il portabici risultante ha mantenuto l'aspetto auspicato da Lester.

"Il servizio online è stato eccellente e ha offerto informazioni chiare e comprensibili, che hanno guidato la mia scelta di materiale e finitura per il pezzo."

Una conclusione celere e possibilità future

Un altro fattore importante nel successo di questo progetto è stata la celerità delle fasi di sviluppo successive. Lester non vedeva l'ora di condurre un test di prova del concetto e ritiene che il completamento del progetto sia ampiamente attribuibile al servizio ricevuto da Proto Labs. 

Lester ha commentato: “Il servizio online è stato eccellente e ha offerto informazioni chiare e comprensibili, che hanno guidato la mia scelta di materiale e finitura per il pezzo. Il team di assistenza ai clienti è sempre stato estremamente disponibile e ha risposto con grande efficienza a tutte le nostre richieste. Il pezzo è stato prodotto e spedito senza alcun ritardo.”

Ora Lester e sua moglie possono caricare entrambe le bici sulla macchina ogni volta che lo desiderano. Ed il nuovo sistema portabici potrebbe persino andare in produzione, un giorno: Lester è fiducioso che altri ciclisti potrebbero trarre beneficio dal design e sta valutando la possibilità di proporre la sua idea ai produttori di automobili.