Provato di nome, provato di fatto

Proven Energy

Protomold®, lo specialista dello stampaggio rapido a iniezione di materie plastiche fornisce bobine in plastica di grande precisione a Proven Energy, società in rapido sviluppo che produce generatori eolici. Il progetto sta apportando numerosi benefici, fra i quali si annoverano i miglioramenti qualitativi del prodotto e una riduzione significativa dei tempi di assemblaggio.

L’energia rinnovabile è un business di ampie dimensioni e un numero sempre crescente di produttori di turbine stanno entrando nel mercato globale per la produzione di energia alternativa. I produttori consolidati di generatori eolici sono costantemente alla ricerca di sistemi per differenziarsi sul mercato.

Le turbine di Proven Energy sono modelli sottovento, che significa che lavorano con la natura e non contro di essa, come invece fanno i generatori controvento. Il beneficio principale consiste nel fatto che le turbine della Proven possono essere utilizzate anche nelle peggiori condizioni di vento, senza pericolo di danneggiare l’unità.

Rivolgendosi a Proto Labs, per la fornitura del solo componente stampato in plastica - utilizzato nella sua serie in piccola scala di generatori eolici -, Proven migliora contemporaneamente la qualità costruttiva e risparmia tempo di assemblaggio e costi di produzione.

Localizzata a Stewarton in Ayrshire, Proven Energy è stata fondata 27 anni fa e ha installato più di 1000 generatori eolici su piccola scala in tutto il mondo, da quando ha iniziato a produrre turbine nel 1991.

La serie di prodotti della società si compone di tre modelli: l’unità da 2.5kW, che è spesso usata per fornire energia a una tipica abitazione trilocale del regno unito; la turbina da 6kW, che produce una potenza di circa tre volte superiore rispetto al modello a 2.5kW ed è quindi più adatta ad un’abitazione più grande o a chi vuole generare corrente in eccedenza da esportare su rete nazionale; e il Proven da 15kW, modello aggiunto recentemente alla serie per uso semi industriale, commerciale e agricolo.

Poiché ogni modello è soggetto a continue modifiche, una recente iniziativa della società nell'ambito della produzione è stata quella di focalizzarsi sull'automatizzazione dell'avvolgimento del nucleo del generatore nel modello a 6kW.

“Sappiamo che automatizzare l’avvolgimento del generatore risparmierebbe un sacco di tempo in manodopera e apporterebbe un reale miglioramento qualitativo del prodotto finale”, spiega Jonathan Nowill, direttore tecnico della Proven Energy. “Tuttavia, tale processo dipende dall’accurata spaziatura dell’attuale avvolgimento. Tenendo ciò nella dovuta considerazione, abbiamo contattato Proto Labs, perché producesse la parte stampata progettata per fare il lavoro – una bobina in plastica che agisce da accurato spaziatore sul nucleo.”

Proven progettò un modello del pezzo e lo sottopose a Proto Labs per la revisione.

Proto Labs suggerì alcune modifiche che avrebbero aiutato il processo di stampaggio, sia in termini dell’attuale progetto di prodotto che in relazione al materiale usato,” spiega il sig. Nowill. “Avevamo una serie di modifiche e cambi di materiale da fare, per i quali i ragazzi della Proto Labs si rivelarono estremamente efficienti e di grande aiuto.”

Con 18 bobine su ogni macchina da 6kW, quando nei prossimi mesi avrà inizio la produzione, il volume annuale sarà di circa 10.000 pezzi l’anno. Una volta applicato agli altri modelli di Proven Energy, il numero aumenterà ulteriormente.

“Non siamo ancora in procinto di produrre, ma finora sono rimasto molto impressionato dalla Proto Labs,” afferma il sig. Nowill. “Non solo hanno risposto velocemente e con professionalità a tutte le nostre richieste, ma anche i tempi di risposta sono stati davvero impressionanti. La natura della nostra attività prevede che sfortunatamente ci servano le cose sempre velocemente. Proto Labs si è dimostrata considerevolmente più veloce di un produttore tradizionale di stampi a iniezione.”

“Avevamo una serie di modifiche e cambi di materiale da fare, per i quali i ragazzi della Proto Labs si rivelarono estremamente efficienti e di grande aiuto.”

I prodotti che rientrano in una certa dimensione e parametri di progetto possono essere spediti in appena 1 giorno lavorativo. I clienti che sottopongono i modelli di pezzi utilizzando il sistema di calcolo preventivo on-line ProtoQuote® di Proto Labs, possono ricevere una dettagliata analisi di producibilità e il prezzo di produzione, tutto incluso in poche ore. Una volta apportate tutte le modifiche, la società può spedire i pezzi finiti nel materiale produttivo nell’arco di un giorno lavorativo.

“Questo è un grande passo avanti,” sostiene il Direttore Generale John Tumelty. “Non esiste un altro sistema per ottenere pezzi in plastica di precisione, con alta qualità, prodotti così velocemente e a un prezzo altrettanto basso”.

“Assegnando ai tecnici progettisti 1 giorno lavorativo a rotazione, li mettiamo in grado di gestire al meglio il progetto produttivo, riducendo il numero di difficoltà legate alla preproduzione e portando i prodotti sul mercato più velocemente di prima.”

Hai cercato ""