Insight

 Realizzazione di filettature con macchine CNC

Your masterclass in product design and development

Insight - Masterclass videos Protolabs

La nostra serie di video Insight-Masterclass vi aiuterà a padroneggiare la produzione digitale.

Oltre ai nostri suggerimenti di progettazione mensili, pubblicheremo regolarmente un nuovo video - ognuno di essi vi darà una visione più approfondita di come progettare parti migliori. Tratteremo argomenti specifici come la scelta del giusto materiale di stampa 3D, l'ottimizzazione del vostro progetto per la lavorazione CNC, le finiture superficiali per i componenti stampati e molto altro ancora.

Quindi 'Join Us' e non perdetevi l'occasione.

 

Insight: Realizzazione di filettature con macchine CNC

 

10.04.2020

Transcript

Salve e benvenuti alla masterclass di questa settimana.

Questa settimana parliamo della realizzazione di filettature con macchine CNC per pezzi fresati o lavorati al tornio, esplorando cosa è possibile ottenere e cosa no. Iniziamo dando uno sguardo a cosa è tipicamente offerto.

Questa settimana parliamo della realizzazione di filettature con macchine CNC per pezzi fresati o lavorati al tornio, esplorando cosa è possibile ottenere e cosa no.

Iniziamo dando uno sguardo a cosa è tipicamente offerto.

Ci sono due tipi di filettature base realizzate a macchina: le filettature interne e le filettature esterne.  

 

Vi sono due tipi di filettature base realizzate a macchina: le filettature interne e le filettature esterne. Le filettature interne sono lavorate utilizzando un’apposita fresa o un maschio filettatore tradizionale. Protolabs raccomanda l’utilizzo di una fresa, poiché offre maggiore flessibilità e consente di modificare la dimensione del foro.

Ciò contribuisce a ridurre i tempi e i costi di lavorazione perché non ci sarà bisogno di ricorrere a utensili diversi. Un altro vantaggio è rappresentato dalla capacità di progettare filettature personalizzate senza dover investire in maschi filettatori su misura.

La lavorazione di filettature su pezzi fresati può avvenire su uno dei tre assi cardinali, mentre nel caso dei pezzi lavorati al tornio dovrà essere perpendicolare all’asse di rivoluzione.

Ci sono anche altri aspetti che conviene verificare con il fornitore.

La prima cosa da chiedere è la dimensione offerta per le filettature UNC, UNF e metriche. A volte, informazioni come questa sono disponibili sul sito web dell’azienda.

Un altro aspetto importante è la profondità massima che l’azienda è in grado di offrire per le filettature. Se il fornitore utilizza una fresa, la profondità risulterà superiore poiché il diametro delle filettature sarà anch’esso più grande; ma su questo punto ci torneremo tra poco. Le filettature interne sono disponibili anche sui pezzi lavorati al tornio.

Scoprirete che molte delle regole appena elencate valgono anche per la realizzazione delle filettature attraverso l'impiego di utensili motorizzati sul tornio, ma il numero di filettature possibili sarà inferiore rispetto a quelle realizzabili con fresatura.

Torniamo ora alla profondità di un foro filettato. Se il foro desiderato ha una lunghezza maggiore rispetto a quella praticabile dal fornitore al diametro richiesto, non tutto è perduto.

Per prima cosa, selezionate il lato del foro in cui si prevede di inserire la vite. Se la vite deve attraversare completamente il pezzo, sarà possibile far passare un maschio attraverso il foro in un processo secondario per completare la lavorazione.

È possibile inoltre decidere di filettare entrambi i lati dell'elemento, anche se così facendo si rischia di spanare le filettature che sono praticate su lati opposti. Tuttavia, se le filettature non si intersecano, la filettatura su entrambi i lati è normalmente una strada percorribile. Ora vediamo rapidamente le filettature esterne.I pezzi idonei alla lavorazione al tornio non pongono solitamente alcun problema.

Le filettature esterne fresate sono molto meno comuni rispetto a quelle interne, ma possono comunque essere realizzate.

Chiedete al vostro fornitore di fiducia se offre questo servizio. Le filettature esterne fresate vengono effettuate su metà del diametro, per poi ruotare il pezzo di 180° per consentire la lavorazione dal lato opposto.

Questo procedimento è adatto nel caso di filettature esterne a passo più grosso; tuttavia, è consigliabile ispezionare le filettature per rimuovere eventuali residui di materiale o errori, poiché sono possibili due configurazioni diverse per la lavorazione a macchina.

Le filettature esterne più piccole sono più difficili da realizzare e sarà necessario il passaggio di un pettine della filiera lungo le filettature per rimuovere eventuale materiale residuo.

Per riassumere, ricordatevi di verificare il diametro e la profondità che il vostro fornitore è in grado di offrire per i fori filettati standard.

Analogamente, è consigliabile confermare quale diametro sia possibile ottenere con le filettature, oltre alla profondità massima disponibile per le filettature su pezzi fresati e lavorati al tornio.

Così come avviene per tutte le altre tecniche di fabbricazione digitale, riflettere sulla funzione del pezzo finale e sul ruolo delle filettature interne o esterne potrebbe influenzare la fase di progettazione.

In alcune circostanze potrebbe essere necessario aggiungere un inserto nel foro filettato per introdurre funzionalità aggiuntive.

Ad esempio, gli inserti a spirale permettono la creazione di filettature più robuste e dovranno essere aggiunti dopo la fase di fabbricazione.

Gli inserti chiave sono invece perfetti da utilizzare come rinforzo, specie se il perno o bullone di accoppiamento deve essere rimosso di frequente.

Chiedete al vostro fornitore di fiducia cosa sia in grado di offrire in termini di inserti e il conseguente impatto sul diametro e la profondità del foro.

Prima di concludere, sottolineo anche che numerosi pacchetti CAD permettono di visualizzare gli elementi filettati in modi diversi. È dunque una buona idea chiedere al fornitore quale sia il modo migliore per rappresentare tali dettagli e quale formato di file utilizzare.

Ed è tutto per questa settimana. Mi rendo conto che le informazioni fornite in questo e negli altri video della serie sono tante. Per saperne di più vi invito a consultare il nostro sito, in cui è disponibile una vasta gamma di guide e suggerimenti per il design pensati per offrire ulteriore assistenza.

Alla prossima!

 

Con un ringraziamento speciale a Natalie Constable.

 

Altre Videos >

Iscriviti ai nostri videos"Insights-Masterclass"

Iscriviti ora e non perdere mai i nostri videos Insight –Masterclass



Clicca qui

Contenuti correlati